zz

I legni

Danese non sceglie solo le specie migliori di legnami, ma seleziona esclusivamente legni provenienti da fornitori impegnati nei programmi internazionali di rimboschimento delle foreste, contribuendo così alla riforestazione e alla tutela dell'ambiente.
Tutti i serramenti Danese sono realizzati in legno massiccio o lamellare di prima qualità, perfettamente esiccati e controllati all'origine per garantire una durata pluridecennale. 
al_3.jpg

Abete


Legno economico, tenero, leggero e con basse caratteristiche meccaniche. Per la scarsa resistenza a muffe, insetti e agenti atmosferici deve essere protetto con adeguato trattamento superficiale.
E’ tuttavia molto stabile, e ben lavorabile. E’ il materiale ideale per la bioarchitettura, il rispetto dell’ambiente le realizzazioni più ecologiche ad elevato risparmio energetico e con spessori maggiorati.
pl.jpg

Pino

Legno resinoso a lenta crescita, è uno dei materiali più adatti per la costruzione di finestre, perché coniuga caratteristiche fisiche e meccaniche di tutto rispetto e facilità di lavorazione, con altrettanto soddisfacenti risultati estetici, e questo senza essere troppo costoso.
em.jpg

Hemlock

Conifera nordamericana, con caratteristiche similari all’abete e quindi basse caratteristiche meccaniche e di durabilità e buona stabilità, ma praticamente senza resina, che lo rende particolarmente adatto alle laccature bianche o pastello. La sua fragilità può dar luogo a occasionali scheggiature.
larice.jpg

Larice

Legno di pregio, compatto e robusto, stabile e di buona resistenza  agli agenti atmosferici, ideale per la produzione di serramenti per esterni di fascia medio-alta. Aspetto caratterizzato da tessitura medio-fine fibratura spesso irregolare. Aspetto generale bruno-rossiccio.
rovereslovenia.jpg

Rovere

E’ la scelta ideale per chi in aggiunta alle prestazioni tecniche vuole il lusso. Anche per la finestra.
Legno pregiato molto duro di ottima resistenza meccanica e di durata eccezionale anche senza trattamenti, ottima resistenza agli attacchi di muffe e insetti. Aspetto inconfondibile caratterizzato dalla bellissima venatura con superficie a “poro aperto”
ml.jpg

Meranti

Legno adatto per serramenti di fascia media, stabile, con buona resistenza agli agenti atmosferici e discreta resistenza meccanica.
Presenta una tessitura grossolana ed irregolare e superficie a poro aperto
La qualità più pregiata è il Meranti rosso e spesso viene utilizzata come sostituto del Mogano
Accetta le condizioni della Privacy