Isola 68

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Sezione legno anta e telaio maestro: 68x80
- Guarnizione: tripla
- Sede vetrocamera: 28 mm

Sistema finestra per un totale comfort.

È la finestra in legno ad alte prestazioni termiche e acustiche, ottenute grazie all’impiego di tre guarnizioni di tenuta, allo spessore della sezione legno e alla possibilità di alloggiare un vetrocamera di spessore maggiore.

Abbinata a un vetrocamera bassoemissivo, raggiunge valori di isolamento termico ideali per zone dal clima freddo, e per accedere agli incentivi fiscali . E’ inoltre consigliata per le Classi energetiche B e C dello standard CasaClima

L’applicazione di un vetro acustico specifico, offre eccellenti performance tecniche di isolamento dai rumori esterni. L’ampia camera di raccolta acqua, grazie a un esclusivo gocciolatoio, rafforza le eccellenti prestazioni di tenuta all’aria/acqua/vento, evitando le infiltrazioni di acqua dalla finestra, gli spifferi di aria e l’effetto condensa sui vetri.

Libro Open space Scorrevole
Libro a pacchetto esterno

Uno spazio completamente aperto senza porte scorrevoli. L’interno diventa tutt’uno con l’esterno, la vista diventa panorama. scheda_scorrevole_a_libro_pacchetto_esterno.pdf .

Abete Lamellare

Legno economico, tenero, leggero e con basse caratteristiche meccaniche.

Data la scarsa resistenza a muffe, insetti e agenti atmosferici deve essere protetto con adeguato trattamento superficiale. E’ tuttavia molto stabile, e ben lavorabile. E’ il materiale ideale per la bioarchitettura, il rispetto dell’ambiente le realizzazioni piu’ ecologiche ad elevato risparmio energetico e con spessori maggiorati.
Sheda tecnica: clicca qui.

Pino Lamellare

Legno resinoso a lenta crescita

E' uno dei materiali più adatti per la costruzione di finestre, perché coniuga caratteristiche fisiche e meccaniche di tutto rispetto e facilità di lavorazione, con altrettanto soddisfacenti risultati estetici, e questo senza essere troppo costoso.
Scheda tecnica: clicca qui

Pino Massiccio

Legno resinoso a lenta crescita.

E' uno dei materiali più adatti per la costruzione di finestre, perché coniuga caratteristiche fisiche e meccaniche di tutto rispetto e facilità di lavorazione, con altrettanto soddisfacenti risultati estetici, e questo senza essere troppo costoso.
Scheda tecnica: clicca qui.

Meranti

Legno adatto per serramenti di fascia media, stabile, con buona resistenza agli agenti atmosferici e discreta resistenza meccanica.
Presenta una tessitura grossolana ed irregolare e superficie a poro aperto.
La qualità più pregiata è il meranti rosso e spesso viene utilizzata come sostituto del Mogano.
Scheda tecnica: clicca qui 

Abete Giuntato

Legno economico, tenero, leggero e con basse caratteristiche meccaniche.

Data la scarsa resistenza a muffe, insetti e agenti atmosferici deve essere protetto con adeguato trattamento superficiale. E’ tuttavia molto stabile, e ben lavorabile. E’ il materiale ideale per la bioarchitettura, il rispetto dell’ambiente le realizzazioni piu’ ecologiche ad elevato risparmio energetico e con spessori maggiorati.
Scheda tecnica: clicca qui

Pino Giuntato

Legno resinoso a lenta crescita

E' uno dei materiali più adatti per la costruzione di finestre, perché coniuga caratteristiche fisiche e meccaniche di tutto rispetto e facilità di lavorazione, con altrettanto soddisfacenti risultati estetici, e questo senza essere troppo costoso.
Scheda tecnica: clicca qui.

Larice Lamellare

Legno di pregio, compatto e robusto, stabile e di buona resistenza agli agenti atmosferici

Ideale per la produzione di serramenti per esterni di fascia medio-alta.
Aspetto caratterizzato da tessitura medio-fine fibratura spesso irregolare.
Aspetto generale bruno-rossiccio.
Scheda tecnica. clicca qui

Rovere

E la scelta ideale per chi in aggiunta alle prestazioni tecniche vuole il lusso. Anche per la finestra.

Legno pregiato molto duro di ottima resistenza meccanica e di durata eccezionale anche senza trattamenti, ottima resistenza agli attacchi di muffe e insetti.
Aspetto inconfondibile caratterizzato dalla bellissima venatura con superfice a “poro aperto”.
Scheda tecnica. clicca qui.

Hemlock

Conifera nordamericana, con caratteristiche similari all’abete

Ha quindi basse caratteristiche meccaniche e di durabilità e buona stabilità, ma praticamente senza resina, che lo rende particolarmente adatto alle laccature bianche o pastello.
La sua fragilità può dar luogo a occasionali scheggiature.
Scheda tecnica: clicca qui.

Douglas

Il legno di questa conifera nordamericana ha dominato negli anni 60-70-80 la scena del serramento in legno

E' ancora oggi apprezzato per la sua regolarità e scarsità di nodi insieme ad una discreta resistenza alle alterazioni.
Le caratteristiche tecnologiche sono medie e paragonabili a quelle del pino silvestre.
Scheda tecnica: clicca qui.

Accetta le condizioni della Privacy