photo_1433048980017_63f162f662b0.jpg

Come lavoriamo

CONOSCENZA TECNICA ED EVOLUZIONE TECNOLOGICA

Oggi la qualità tecnica dei serramenti in legno è anche il risultato di un'alta tecnologia, che Danese adatta ai suoi valori produttivi. Più alta è la conoscenza tecnica del prodotto, sempre maggiore è l'evoluzione tecnologica. Vento, pioggia, acustica, dispersione termica: sono questi gli elementi esterni che determinano la qualità tecnica di una finestra.

La progettazione di un serramento, richiede la conoscenza approfondita dei requisiti necessari per la perfetta riuscita del prodotto. DANESE grazie ad un ottimo progetto di base del sistema ed ad una continua sinergia tra ricerca ed esperienza è in grado di risolvere al meglio ogni dettaglio garantendo, già in fase di progettazione, una verifica di tutte le caratteristiche del serramento. 

Per la realizzazione di serramenti, DANESE si avvale di sistemi e tecnologie all'avanguardia e di grande precisione, utilizzando metodologie di controllo qualità. Il legname e le materie prime accessorie in arrivo, sono immediatamente sottoposti ad una serie di verifiche per accertarne l'idoneità all'impiego. Solo i materiali che superano i controlli in accettazione possono entrare nel ciclo produttivo. 

Le successive lavorazioni, come il taglio, la piallatura, la tenonatura e la profilatura, sono eseguite da un unico impianto automatico, che assicura una perfetta struttura del serramento. La levigatura finale e l'inserimento della ferramenta, completano il serramento, pronto per il collaudo definitivo che attesta l'efficienza e l'ottima funzionalità.

Frequenti test presso laboratori esterni indipendenti, secondo le norme europee applicabili consentono di verificare le prestazioni tecniche.

Le finestre Danese sono installate nella Base Enea di ricerca per l'energia e l'ambiente in Antartide, a testimonianza dell'eccellenza tecnica di prodotto.

E' il valore di un prodotto esclusivo.

Accetta le condizioni della Privacy